Denti gialli, cosa fare?

Denti gialli, cosa fare?

 

 

Non tutti lo sanno ma, i denti gialli non sono sempre indice di cattiva igiene orale, eppure avere i denti bianchi è desiderio di molti.

Avere i denti gialli provoca imbarazzo in molti di noi, tanto che spesso alcune persone tendono a sorridere con le labbra serrate o si coprono il sorriso con una mano.

Dunque, quando si hanno i denti gialli, cosa fare?

Innanzitutto è bene porsi qualche domanda: perché i denti diventano gialli? Si può rimediare?

 

I denti hanno un colore

 

Come abbiamo detto: i denti hanno un proprio colore e, non sempre avere una dentizione leggermente più scura è indice di scarsa igiene orale.

Ogni persona ha una colorazione dei denti diversa, anzi anche gli stessi denti possono avere una colorazione diversa! Ad esempio, i canini sono tendenzialmente più scuri rispetto agli altri denti.

Il colore dei denti può tendere al bianco, al giallo o al grigio, ma quando ci dobbiamo “allarmare” per i denti gialli?

Se i denti si ingialliscono alterando il loro colore naturale, non solo perché è un inestetismo, ma perché questo può portare a problematiche e patologie più serie, legate ad una igiene dentale poco curata.

 

Denti gialli, quali sono le cause?

 

Per quali motivi i denti cambiano colore e si ingialliscono? Le cause possono essere molte.

Innanzitutto, è bene sapere che il colore dei denti è influenzato dalla genetica, dallo spessore dello smalto e dalla colorazione della dentina sottostante.

Cos’è la dentina? Ne abbiamo parlato in questo articolo sulla composizione dei denti!

Inoltre, dobbiamo dire che, invecchiando, il colore dei denti cambia naturalmente.

Dunque, quali sono le cause dei denti gialli?

  •         Abitudini alimentari sbagliate
  •         Invecchiamento
  •         Carie
  •         Scarsa igiene
  •         Abitudini sbagliate

Analizziamo più nel dettaglio alcune di queste cause.

 

Igiene orale

 

Lavarsi i denti con costanza e cura è il modo migliore per evitare che i batteri proliferino nella nostra bocca, producendo placca e tartaro.

Oltre ad una corretta routine di igiene dentale, è bene programmare (ogni 6 mesi) una igiene dentale professionale presso il vostro dentista di fiducia.

 

Alimentazione

 

Un’alimentazione scorretta può ingiallire i denti, ad esempio consumando troppo caffè, tè, vino rosso e liquirizia. Allo stesso modo, anche le bibite gassate e molto zuccherine possono ingiallire i denti e cambiarne la colorazione.

 

Cattive abitudini

 

Fumare e bere molti alcolici sono abitudini che non solo fanno diventare i denti gialli, ma intaccano anche i denti ad un livello profondo, rendendoli più sensibili e deboli.

denti gialli

RIMEDI PER I DENTI GIALLI

 

Domanda che tutti vi state facendo: ci sono rimedi fai da te per i denti gialli? No.

Molti vi consiglieranno di usare bicarbonato di sodio o limone, voi non usateli. Sono sostanza altamente acide che, non solo non fanno tornare i denti bianchi, ma rischiano di rovinarli ulteriormente.

L’unica soluzione è lo sbiancamento dentale professionale, studiato appositamente per essere sicuro per i denti.

Ci sono diversi trattamenti sbiancanti, alcuni utilizzano gel a base di perossido di idrogeno o perossido di carbamide. Queste ultime sono sostanze che liberano ossigeno che, a contatto con i denti, disgrega i pigmenti più scuri e le macchie dentali.

Esistono anche trattamenti sbiancanti professionali domiciliari, ma richiedono più tempo per dare i propri frutti.

 

Prevenire i denti gialli è possibile?

 

È possibile prevenire i denti gialli? Sicuramente ci sono delle buone abitudini che possiamo attuare per evitare che i nostri denti si ingialliscano.

Un’alimentazione sana e varia è un modo semplice ed efficace per prevenire l’ingiallimento dei denti. Evitare di consumare grandi quantità di bibite gassate ricche di zuccheri, caffè, tè, liquirizia e bevande colorate.

Fumare è deleterio per i denti. Anche alcuni farmaci possono accelerare il processo di ingiallimento dei denti, ma è sempre bene consultare il proprio medico in questi casi.

È fondamentale non trascurare l’igiene orale, quindi prenotare visite periodiche dal vostro dentista di fiducia è la scelta giusta per evitare che i vostri denti diventino gialli.